logo
migliori case

Piastrelle in grès porcellanato: resistenza più eleganza


Usato nell'edilizia pubblica per le sue caratteristiche di resistenza meccanica, il grès è la soluzione all'avanguardia per la pavimentazione della casa. La sua elevata idrorepellenza ne fa un materiale ideale per la rivestitura di bagno e cucina. Lavorazione industriale e design lo rendono una soluzione elegante anche per il salotto.

A differenza dei prodotti in ceramica tradizionali dove si può distinguere il supporto della piastrella dallo smalto che la ricopre, nel grès porcellanato superficie e massa sono una cosa sola. La miscela di materiali che compongono il grès è simile a quelle che s'impiegano per la produzione di sanitari.

Ciò viene a garanzia della resistenza a urti o graffi, come all'attacco di agenti chimici che caratterizzano questo materiale. A differenza dei sanitari però, nella produzione del grès porcellanato viene anche utilizzata un'argilla bianca conosciuta come caolino. A quest'ultima in particolare il grès deve la sua raffinata eleganza.

Sul mercato della piastrella sono disponibili due principali tipologie di grès: il naturale, conosciuto anche come grès tecnico, o quello smaltato. Il primo si riconosce facilmente per il suo aspetto marmoreo, il grès smaltato invece permette di scegliere tra un'ampia varietà di colori, formati, decori, ecc.

Nel secondo caso infatti, al grès viene aggiunto uno strato di smalto tanto per finalità estetiche come d'igiene, già che rende le operazioni di pulizia delle superfici più efficaci.

Foto

Top stories

Mutui: a richiederli anche molti single

Alcuni recenti sondaggi sui mutui hanno evidenziato segnali di ripresa sulle richieste e il prototipo del mutuatario italiano... Leggi tutto

Bookmarky! Excite Bookmarks! Digg! Reddit! Del.icio.us! Google! COMMON_SENDTOFRIEND_IMG_ALT