logo
migliori case

Zanzariere, vantaggi, prezzi e tipologie

Le zanzariere sono un investimento molto importante per la salute. Non solo perché proteggono contro le punture di questi insetti, che, come alcuni studi hanno dimostrato, hanno notevolmente aumentato la loro presenza in Italia ma anche perché sono un utile rimedio a chi è allergico al polline. Infatti, le nuove zanzariere di ultima generazione hanno anche una speciale tipologia di rete che impedisce l’ingresso dei pollini in casa, proteggendo allergici e bambini.
Le zanzariere hanno dei prezzi molto variabili. In genere, le migliori partono da circa 100 euro l’una più i costi di messa in posa. Le ditte che ve le vendono offrono anche il montaggio con un tecnico che viene a casa vostra e le posa. L’importante è che scegliate delle zanzariere robuste e di qualità perché saranno un investimento per gli anni successivi. Oggi sul mercato ce ne sono di molte tipologie tra le quali le più comuni ossia: telai fissi o ad anta (con rete in fibra, alluminio o acciaio che sono anche le più comuni) a rullo (con movimento verticale o orizzontale) oppure plissettate (x porte senza scalino a pavimento).
Le zanzariere devono essere scelte secondo criteri di comodità: per molti avere quelle fisse non è un problema mentre per altri è indispensabile poterle smontare in inverno. Sono anche utili se volete ricoprire il vostro balcone per l’estate: vi sbarazzerete della citronella e avrete modo di cenare a lume di candele senza essere punti da questi insetti fastidiosi!

Bookmarky! Excite Bookmarks! Digg! Reddit! Del.icio.us! Google! COMMON_SENDTOFRIEND_IMG_ALT

Newsletter

Cancellati